Corsi musicali

I corsi sono tenuti da insegnanti qualificate, laureate presso i Conservatori italiani ed internazionali e con pluriennale esperienza didattica. 

La comprovata metodologia di insegnamento consente il raggiungimento da parte degli allievi di risultati concreti in tempi relativamente contenuti.

 

Corso di Mandolino

Il corso di mandolino viene offerto a tutti coloro che vogliano approcciare e vivere l'esperienza di studio di questo meraviglioso strumento a pizzico.

È possibile iniziare sia in età scolare che in età adulta, con proposte didattiche che verranno modulate in relazione alle caratteristiche dell’allievo.

Partendo dalla fondamentale acquisizione della corretta postura, si affrontano gradualmente le nozioni di diteggiatura della tastiera per ciascuna delle quattro corde, per arrivare alla conoscenza completa delle posizioni possibili sullo strumento.

Una particolare attenzione verrà riservata al corretto uso del plettro con la giusta impostazione della mano destra.

Il percorso di studio spazierà dagli esercizi di tecnica tratti dai miglior metodi specialistici ai tanti brani di musica classica offerti dall’ampio repertorio strumentale, spaziante dal periodo barocco a quello contemporaneo, affiancando allo studio solistico esperienze in formazione di ensemble quali duetti, trii e quartetti con strumenti affini o con chitarra e pianoforte.

 

Corso di Chitarra

Le lezioni di chitarra sono rivolte a persone, di tutte le età e con diversi livelli di esperienza, che desiderino imparare a suonare la chitarra classica o acustica oppure che vogliano rivedere e ampliare le loro competenze come studenti avanzati.

Si affronterà l’impostazione della corretta posizione della mano e della corretta postura, elementi sono essenziali per una proficua evoluzione dello studio ai livelli successivi.

Il programma di insegnamento è orientato a espandere e approfondire le conoscenze e le capacità musicali, studiando i più importanti brani di musica per chitarra classica o acustica.

L’insegnante saprà anche dare, in caso di bisogno, consigli per l'eventuale scelta ed acquisto dello strumento più appropriato.

Le lezioni di chitarra saranno incentrate sui seguenti punti:

  1. Semplici melodie, facili brani musica classica: Lo studente inizierà suonando una singola corda per gradualmente muoversi all’esecuzione su tutte le corde. Brani di famosi compositori come Mauro Giuliani, Francisco Tàrrega, Fernando Sor, Ferdinando Carulli etc. oppure trascrizioni di famose hit di brani pop. Facili melodie e composizioni che lo studente potrà eseguire fin dalle prime lezioni.
  1. Esercizi per migliorare la tecnica della mano destra e sinistra: Esercizi tratti da metodi di Matteo Carcassi, Emilio Pujol, Dionisio Aguado etc. Scale in due e tre ottave.
  1. Produrre un bel suono – timbro: basi della tecnica appoggiando e tirando. Tecniche per la formazione del suono pulito e profondo. Come improntare la corretta forma delle unghie per la corretta formazione del suono. Lezioni sulla tecnica del vibrato e armonici naturali e artificiali.
  1. Esperienza di musica in ensemble: duetti, trii e quartetti per chitarra o con mandolino e pianoforte. Come raggiungere il corretto equilibrio di suono con altri strumenti a corda o tastiera. Creare un suono in ensemble e sviluppare la capacità di comunicare nello spazio di interazione musicale.

 

Corso di Pianoforte

Le lezioni di pianoforte sono rivolte a tutte le età e a persone con diversi livelli di esperienza. Si svolgono in modo libero, cercando di assecondare il più possibile il carattere e la natura dell’allievo, in modo da mantenere vivo l’interesse e ottenere un’esperienza positiva e divertente.

Partendo dalle conoscenze basilari (nome e posizione delle note sulla tastiera, ritmi semplici, ecc.) si realizzeranno percorsi di appendimento con diversi stili e brani.

Oltre alla musica classica, infatti, l’allievo imparerà le fondamenta dell’improvvisazione e della sperimentazione. Inoltre si approfondirà la conoscenza del pianoforte nelle sue parti meccaniche, ovvero i tasti, i martelletti e gli altri numerosissimi componenti che ci permettono di apprezzare il meraviglioso suono di questo strumento.

Parallelamente a tutto questo si affronterà anche l’aspetto muscolo-scheletrico legato alla funzione musicale, analizzando l’importanza che assumono i muscoli delle braccia e della schiena per mantenere una postura rilassata e corretta e rendendo quindi l’allievo più consapevole dei propri movimenti.

 

Scrivici